Arterapia

I  linguaggi espressivi

I linguaggi espressivi sono dentro di noi pronti ad esprimersi se opportunamente sollecitati perché ogni stimolo emozionale suscita precisi stati d’animo su chi li recepisce determinando, subito dopo, il bisogno di manifestarli.

L’espressività in tutte le sue forme e l’arte come espressione più alta sono inoltre il prodotto dell’ immaginazione, e l’immaginazione è il superamento dei confini imposti dalla realtà quotidiana. E’ questo che si definisce “lo stato d’animo creativo”, che tutti possono provare: la concentrazione dell’artista che dipinge, suona, recita è la stessa di un bambino che modella la creta o di un adolescente che scrive il suo diario.

 

Il proprio mondo interiore

Buona parte dei disturbi psichici e sociali di cui soffrono gli individui e le società può essere attribuita ad un’insufficiente espressione della spontaneità, delle emozioni e della creatività.

L’ “Arte terapia” rappresenta, pertanto, il mezzo elettivo per recuperare questa capacità, ed in tal senso costituisce oggi la nuova frontiera della salute: un insieme di metodiche finalizzate alla promozione umana con scopi riabilitativi, psicopedagogici, psicoterapeutici e soprattutto preventivi di qualunque forma di disagio psicosociale, che prevedano l’uso sistematico di pratiche artistiche.

 

Le Arti Terapie

In tale ottica la parola “terapia” come la parola “cura” rappresentano inevitabilmente dei percorsi finalizzati all’armonia e al benessere, ed è più che comprensibile quindi che le Arti Terapie possano svolgere una funzione importantissima nelle relazioni e nelle professioni d’aiuto, in particolare nelle aree metodologiche e applicative specifiche dell’Arte Terapia grafico-plastico-pittorica, della Musico Terapia e della Danza Movimento Terapia.

Non a caso, nella maggior parte dei luoghi istituzionali deputati all’educazione ed all’acquisizione del senso di appartenenza alla Comunità come le Scuole, o anche negli spazi della cura, della riabilitazione e della socializzazione della diversabilità fisica, psichica e sociale troviamo operatori che, con grande impegno e professionalità, attuano interventi che prevedono l’uso sistematico di tecniche espressive.

 

Una scommessa per il futuro

L’Arte Terapia rappresenta dunque, per la sua valenza innovativa e trasformativa, una sfida per il presente e la scommessa per un futuro in cui il benessere dell’individuo e della collettività si basi anche sulla creatività, sull’immaginazione, sulle risorse inesplorate e sulle possibilità date a ciascuno di esprimerle.

 

(Notizie tratte dalla  rivista di informazione socio-sanitaria e di approfondimento scientifico OBIETTIVO SALUTE,  promossa dalla sezione AIL di Taranto)


Tutti i marchi registrati e i diritti d'autore in questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari. | Sito web realizzato da furlanut.it
Page generated in 0.0991 seconds. SiteMAP - Login